Archivio | Uncategorized RSS feed for this section

Radio Studentessi is back!

25 Feb

Amicici,

Radio Studentessi ritorna giovedì 10 marzo per ricordarvi che la fessità è un po’ il nostro mestiere.

Per tutti coloro che ci seguono ancora da questo blog e che oramai si erano affezionati, dobbiamo purtroppo comunicavi che la radio ha traslocato sul più sensuale

http://www.radiostudentessi.ch/

Questo blog verrà presto disattivato e sciolto nell’acido.

Dunque veniteci a trovare

Ci sentiamo giovedì

Ciaoooooooo

Annunci

radiostudentessi.ch: ci siamo!

22 Dic

Amicicici di RadioStudentessi

Ogni promessa è debito: viste le sempre più accese, e per altro giustificate, critiche nei confronti del nostro sito, eccoci pronti ad un drastico cambiamento di look…

Il nuovo indirizzo c’è già, il resto verrà svelato il 26 di questo mese

Eccolo: radiostudentessi

Per il resto è tutto, buon Natale di nuovo. Divertitevi.

RadioStudentessi in Azione

19 Dic

Domani RadioStudentessi sarà sul settimanale “Azione”. Barbara Masotti ha voluto infatti macchiare la sua brillante carriera incontrandoci di persona.

Leggere per credere

Aggiornamento: ed ecco l’articolo incriminato…

Ultima puntata

16 Dic

Studentessiiiiiiiii,

siamo alla fine… dopo 10 puntate vi, e ci, lasciamo ad un periodo di pausa.

In questa puntata Sandy tratta il tema “outing tra le celebrità: giusto o sbagliato?” e lo fa intervistando anche alcuni studenti unversitari.

Gioele recensisce il libro di Niccolò Ammaniti “Ti prendo e ti porto via”

Nella seconda parte decretiamo il vincitore dell’indovinello. A causa della tensione per gli esami, della tensione per la consegna dei lavori e della tensione elettrica che ci ha sciolto un computer, ci siamo dimenticati di darvi la soluzione dell’ultimo indovinello: la cabina si trovava all’estero dove i franchi non potevano permettere a Stefano di telefonare.

E poi i saluti e un blocco di ringraziamenti finali, può che doverosi.

In studio: Michel, Sandy, Chiara e Stefano


Pezzi musicali di questa puntata

“Let’s have a drink” dei Frozenfingers (http://www.frozenfingers.ch)

“Ti serve ancora” dei NEIM dall’ultima fatica “Virus” (http://www.neimmusic.com)

Noi ci sentiamo prossimamente, prima di quanto pensiate…muahahahahahah

Ciaooooooo a tutti

La vostra RadioStudentessi

Giovedi ultima puntata

13 Dic

Ebbene sì, giovedi prossimo ultimo appuntamento con la prima stagione di Radio Studentessi. L’agonia è finita…solo per un po’.

Intanto continuano a strom battutto  (pare si scriva così) i lavori per il nuovo sito che ha detta del nostro webmastro (nonchè responsabile della posta del cuore) sono solo questione di anni… che burla, sarà il nostro regalo di Natale per tutti voi che numerosissimi ci siete incollati come delle cozze… sia chiaro, delle belle cozze (forse il primo caso di cozze belle).

Vi aspettiamo giovedì

Ciaoooooooo

Decima Puntata

9 Dic

Penultima puntata della prima stagione, siamo agli sgoccioli… purtroppo o per fortuna!

Questa settimana Stefano ha incontrato Scilla, finalista ticinese dell’Eurosong Contest che potrete vedere l’11 dicembre prossimo su SF1.

Michel vi recensisce la colonna sonora del film western “Pat Garret & Billy the Kid”.

Dopo il clamoroso successo di settimana scorsa vi proponiamo quattro nuove Radiostudentessi’s emoticons. Da rabbrividire

Per terminare soluzione dell’indovinello, annuncio del vincitore ed un nuovo ed ultimo indovinello della prima stagione.

In studio (o meglio, per motivi di festività, in cucina): Barbara e la Fülvi


Pezzi musicali di questa puntata:

“Fuoco a volontà” (nella nuova versione) degli Ematoma http://www.myspace.com/ematomapunk

“Police woman” dei Chronic Shock http://www.myspace.com/chronicshock

“Rainbow” degli ABC http://www.myspace.com/againstbabyloncor…

Buon divertimento e a settimana prossima, per l’ultima sofferenza.

Ciaoooooooo

Anche Radio Studentessi è contro l’intolleranza

2 Dic

Ci siamo espressi due settimane or sono, lo abbiamo citato nella puntata di oggi, ma lo vogliamo assolutamente riproporre.

L’immagine parla da sola.

Vi lasciamo anche il nostro pensiero, andato in onda nella settima puntata: due parole per ricordare…