Nona puntata

2 Dic

Siamo già alla terz’ultima puntata…come vola il tempo!

Questa settimana Stefano incontra la neonata associazione studentesca in terra svizzero italiana, la United Students, intervistando il suo presidente Marinko Pavic

Fulvia vi recensisce il film “I gatti persiani”

Ritorna a grande richiesta una delle nostre scenette demenziali, e questa volta vi proponiamo nuove tipologie di emoticons che potrete, non senza imbarazzo, sfoggiare sia su internet, sia sul natel, che in bagno durante i vostri momenti di grande rigeneramento.

Decretiamo il vincitore dell’indovinello di settimana scorsa e ve ne proponiamo uno nuovo.

Infine di nuovo una pacifica invasione di campo da parte delle associazioni studentesche con Noemi e Stefano di Lepontia rispettivamente UGA.

In studio Barbara e Gioele

Pezzi di questa settimana

“Sensazione tropicale” degli Area14 (http://www.area14.ch)

“Più su” degli S.O.S. (www.sos-music.com)

“Sheikh” dei The Fifth Moonlight drive (http://www.myspace.com/thefifthmnd)

Grazie! Ci seguite sempre numerosissimi e oramai non ci stupiamo neanche più.

Annunci

Ottava puntata

25 Nov

E siamo a otto, sempre insaziabili.

In questa puntata Gioele vi parlerà del caso Rappaz che sta tenendo banco in questi giorni e lo farà con le consuete opinioni degli studenti universitari qui a Friborgo.

Sandy vi recensisce il film “La città degli angeli”

Nella seconda parte vi diamo la soluzione dell’indovinello di settimana scorsa e ve ne proponiamo uno nuovo.

E poi irruzione in studio di Stefano e Filippo, rappresentanti delle associazioni studentesche UGA rispettivamente Lepontia.

In studio: Sandy e Edy

Pezzi musicali di questa puntata

“Join’em all” dei Mossow (http://www.myspace.com/mossowband)

“1,2,3..Scheisse” dei In the dead car (http://www.myspace.com/inthedeadcar)

“On her own” dei The Delpho (http://www.myspace.com/thedelpho)

Buon ascolto e buona settimana.

Settima puntata

18 Nov

Per la settima volta cari radioascoltatoressi, ci risiamo.

Si comincia con la rassegna sportiva curata dal nostro Stefano.

Daniele vi recensisce la serie televisiva “Dexter

Nella seconda parte sveliamo la soluzione del gioco, proclamiamo il vincitore e vi rimettiamo alla prova con un nuovo indovinello.

Finiamo con un pensiero che abbiamo voluto dedicare, visto l’evoluzione dei fatti nell’ultima settimana, all’osteria Pasinetti, ai più conosciuta come Paso.

In studio: Barbara e Chiara (per la prima volta due donne, mah…)

Pezzi musicali di questa puntata

“Greed, Sweet Need” dei Soulline dall’ultima fatica “The Struggle, the Self and Inanity” uscita lo scorso 12 novembre. (www.soulline.ch)

“Summer Time” di dj Skaly

“Ex Novo” del gruppo rap Pubbliche Relazioni dal loro primo lavoro “Dai nostri occhi”. (http://www.facebook.com/pages/Pubbliche-Relazioni/132701170111994)

Buon ascolto.

Quei ragazzi che inventano…

15 Nov

Ci sono trasmissioni radiofoniche, televisive, articoli di giornale, ecc. ideati, creati, scritti da gente che lo fa da una vita e che lo sa fare ancora piuttosto bene.

Questi magari ci sfuggono  e secondo noi vale la pena riproporre.

Sicuramente è il caso di un articolo apparso lo scorso 12 novembre sul “Corriere della Sera” ad opera di Beppe Severgnini.

Sì è vero, parla e prende spunto dal film su Facebook, del quale si è forse fin troppo discusso, ma Severgnini lo fa in modo diverso e va oltre la pellicola americana …

a voi la lettura consigliata da Radio Studentessi.

Link:

http://www.corriere.it/cronache/10_novembre_12/ragazzi-felici-ricchi-severgnini-facebook_b8bf69c6-ee3c-11df-8dee-00144f02aabc.shtml

Sesta puntata

11 Nov

Dopo una settimana di vacanza e di sedute terapeutiche, ritorniamo in tutto il nostro squallore.

In questa puntata Gioele  tratta il tema dell ‘iniziativa popolare “Per l’espulsione di stranieri che commettono reati”. E lo fa incontrando alcuni studenti.

Michel vi recensisce l’album “Jack Johnson en concert”.

Nella seconda parte vi diamo una dritta sul vostro prossimo acquisto. Ecco un accessorio che sicuramente vi permetterà di essere socialmente al top.

E da ultimo, ed era ora, vogliamo giocare: chi di voi ci chiarirà il mistero?

In Studio: la Fülvi e lo Stefano


Pezzi musicali della settimana:

“Barbie Doll” di Scilla, singolo in gara per L’Eurosong. (www.scillamusic.com)

“Verso il futuro” degli SOS dall’album “Passato, Presente, Futuro” (www.myspace.com/raysos)

“Basta con gli eroi” degli Area14 dall’album “Soundcheck” (www.area14.ch)

Buon ascolto.

Affaire Rete Tre

3 Nov

Cari ascoltatori di Radio Studentessi,

questa volta non siamo qua per rendervi migliori o peggiori i vostri giorni, bensì per dovervi delle spiegazioni.

Sicuramente alcuni di avranno notato che martedì 2 novembre (ieri) è comparso nel pomeriggio sulla nostra pagina facebook il seguente messaggio:

“Radio Studentessi è ai microfoni di Rete 3! Andrea Rigazzi è stato tediato dalla nostra presenza. Oggi dalle 17.00 a Baobab”.

Il messaggio è poi scomparso un paio d’ore dopo. Coloro che alle 17.00 erano effettivamente con l’orecchio teso sulle frequenze della terza rete hanno appurato che non è stata trasmessa nessuna intervista con noi.

Ma allora cosa è successo?

Radio studentessi si è inventata un’intervista con Rete 3 che non ha mai avuto luogo?

Ci stiamo montando la testa e colti dai fumi di un pseudo-successo abbiamo cominciato a sparare fesserie su facebook?

Nulla di tutto ciò: l’intervista a Lugano-Besso con il presidente di Radio Studentessi ha veramente avuto luogo, ma i quadri di Baobab hanno semplicemente impedito la messa in onda!

I motivi di questa scelta sono a noi tutt’ora sconosciuti, ma non essendo in malafede, vogliamo credere che quest’ ultimi siano stati dettati dal buonsenso.

Radio Studentessi non vuole nè commentare e nè mistificare l’accaduto, ma solamente scusarsi con i propri ascoltatori per aver diramato un messaggio che si è successivamente rilevato non veritiero.

Nè vogliamo screditare l’azienda Rete 3 , focina di talenti e qualità, che seguiamo sempre con molta attenzione e che, malgrado la situazione venutasi a creare, continueremo sicuramente ad ascoltare.

Radio Studentessi vuole comunque ringraziare Andrea Rigazzi, giovane giornalista di Baobab, che con gentilezza, simpatia e professionalità ci ha accolti negli studi di Rete 3: speriamo di poterlo avere presto ospite ai nostri microfoni.

E ringrazia ancora una volta voi radioascoltatoressi, nostra meraviglia e delizia.

Noi ci risentiamo il prossimo 11 novembre, ma questa volta per davvero!

La vostra Radio Studentessi.

Mi parlano a noi!

31 Ott

Ecco Radio Studentessi su “La Regione”. Non ci credevate?… bhe, neanche noi!